Mission: Impossible?

Senza dubbio, non c’è casa più allegra di quella dove ci sono bambini e amici a quattro zampe! Tuttavia, anche tutta questa felicità nasconde una parte oscura, ed è che mantenere pulita e ordinata la casa diventa indubbiamente un compito arduo e complicato, benché non impossibile.

E dato che, bambini ed animali domestici ci rendono felici non possiamo permettere che una semplice macchia sia un freno al momento di allargare la famiglia.

Fortunatamente, i danni collaterali provocati dai bambini, o dagli animali domestici, sulla pulizia e l’ordine della nostra casa sono sempre più limitati, grazie ai progressi tecnologici nel settore tessile.

Per esempio, ora, grazie alla Tecnologia Aquaclean®, i nostri figli possono fare merenda, colorare o giocare con Toby sul divano, più serenamente di prima, grazie alle caratteristiche e alle proprietà del tessuto, e alla sua facile pulizia solo con acqua. Le nostre stoffe hanno anche SAFE FRONT, una protezione fantastica contro acari, funghi e batteri, che ci consente di lasciare che i nostri animali da compagnia si godano il divano, senza nessun tipo di obiezione igienica.

Quale è la giusta distanza tra TV e DIVANO?

Quale è la distanza ideale a cui posizionale il divano?

Una volta, quando l’unica tecnologia disponibile era la televisione con il tubo catodico, i consigli per guardare la tv in perfetta sicurezza erano quelli di mantenere una distanza di almeno 6 volte la larghezza della televisione. Il divano, doveva essere posizionato a diversi metri dalla tv. Se guardata troppo da vicino l’affaticamento della vista era una delle conseguenze.

Con la moderna tecnologia le cose sono cambiate. I nuovi schermi TV hanno risoluzioni molto superiori dei vecchi apparecchi quindi la distanza si riduce a 3 volte la dimensione della televisione.

Ma quali sono le distanze più adatte per guardare la tv in tutta sicurezza? Esistono vere e proprie regole matematiche che ci possono aiutare.

Valutando le dimensioni medie delle sedute di divani e poltrone, l’altezza ideale della TV si attesta generalmente tra i 95 ed i 100 cm dal pavimento.  Ma la distanza ideale?  La regola spiega che una distanza di 1,6 volte la diagonale dello schermo è la più adatta per guardare la tv.

Per una televisione da 32″ la distanza minima da mantenere sia di circa 1,2 metri, mentre una televisione più grande come un 50″ richiede una distanza di circa 1,9 metri

Aenean ut risus ut lorem finibus interdum at posuere enim. Sed elementum, quam non feugiat ultricies, diam nisi maximus dui, non facilisis mi urna non libero.